Politica : Marigliano: i photored di via 11 Settembre (ex variante 7 bis)
Inviato da Assia Cerciello il 31/1/2009 8:00:00 (3997 letture)

Dopo lo scandalo che ha investito il progettista dei T-Red, Stefano Arrighetti, arrestato dai carabinieri nell'ambito dell'inchiesta della procura di Verona sui cosiddetti semafori intelligenti che vede indagate altre 108 persone, abbiamo chiesto delucidazioni al Comando di Polizia Municipale di Marigliano, circa i photored installati agli incroci di via 11 Settembre (ex Variante 7 bis).

Le apparecchiature Photored F17A, installate sul territorio cittadino risultano conformi al prototipo depositato presso il Ministero dei Lavori Pubblici e risultano coerenti con le condizioni indicate dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n 1130 del 18.03.2004 e quindi idonee anche al funzionamento senza la presenza degli Organi di Polizia. Le apparecchiature che si trovano ai due incroci sono installate in modo fisso, protette all'interno di armadi in acciaio 40/10 blindati e quindi non manomettibili o facilmente oscurabili; producono documentazione fotografica in cui visibile, oltre alla panoramica dell'intersezione controllata, la lanterna semaforica che regola l'attraversamento; scattano due fotogrammi per ogni infrazione, di cui uno all'atto del superamento della linea d'arresto e l'altro quando il veicolo in infrazione si trova circa al centro dell'intersezione controllata; sono state programmate in funzione delle dimensioni e caratteristiche delle intersezioni sulle quali sono installate in modo da effettuare il secondo scatto circa al centro dell'intersezione controllata; imprimono su ogni fotogramma, in sovrimpressione, la localit dell'infrazione, la data e l'ora; la durata della fase gialla di 6 secondi mentre lapparecchiatura predisposta per l'entrata in funzione dopo 0,5 secondi dal momento in cui scatta il rosso.

Le ultime verifiche effettuate sui Pothored mariglianesi, per controllarne il buon funzionamento, sono state effettuate lo scorso 6 giugno 2008. A Marigliano le foto scattate dai photoread non vengono visionate da personale di aziende private ma direttamente dal personale della Polizia Municipale, cos come prevede larticolo 12 del Codice della strada. Circa il 50% delle foto vengono scartate dagli agenti, mentre si procede a sanzionare quando le foto mostrano attraverso i due scatti effettuati e senza ombra di dubbio che si transitati con il rosso. Gli automobilisti che si fermano non oltrepassando completamente la lanterna semaforica proiettante luce rossa non vengono sanzionati. La ditta produttrice dellapparecchiatura Photored F17A fornisce al Comando di polizia Municipale, tutte le foto sia su supporto multimediale che i rullini originali.

I photoread di via 11 settembre sono sistemati in una strada ad altissimo rischio incidenti, dove si contano pi di 30 morti, molti dei quali sono stati investiti. La presenza delle apparecchiature serve anche a contenere il numero di questi incidenti.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
CliccaMarigliano
Marigliano, notizie sempre aggiornate sulla citt di Marigliano (NA) e dintorni: politica, cultura, associazioni, ambiente, sport, spettacoli.
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Cerca nel sito
Menu principale
Utenti online
1 utente(i) online

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 1

Altro...