Cronaca : Casalinghe e studentesse del vesuviano impegnate in film porno
Inviato da Redazione il 19/11/2008 7:50:00 (9104 letture)

Il riserbo strettissimo, ma la notizia di dominio pubblico: 12 persone sono state denunciate e due invece sono finite in manette nella zona vesuviana, in quanto confezionavano dei videoporno con casalinghe e studentesse universitarie che si improvvisavano attrici porno per guadagnare un po di soldi da spendere in vestiti griffati. Video artigianali, con scene di sesso esplicite, messi in commercio attraverso le edicole.

L'accusa contestata dagli inquirenti a tutti gli indagati di associazione per delinquere finalizzata all'illecita interferenza nella vita privata, con l'aggravante di aver diffuso le videocassette porno. Linchiesta va avanti da qualche mese e non ancora conclusa, nonostante il gi alto numero di indagati. A far partire le indagini fu una studentessa 21enne, che rivel che nel suo paese, un minuscolo centro del vesuviano, circolavano videocassette, al prezzo di 40 euro ciascuna, con le riprese a sua insaputa di rapporti sessuali avuti con uno degli arrestati.

bastato trovare le cassette porno nelle edicole dei paesini, identificare (nonostante le mascherine per celare il volto) le casalinghe e le studentesse che partecipavano alle riprese delle scene hard, per poi arrivare fino ai produttori e alla troupe che girava, senza autorizzazione, e diffondeva allinsaputa delle attrici, le videocassette porno.
Tratto dal sito di: Anna Maria Chiariello

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
CliccaMarigliano
Marigliano, notizie sempre aggiornate sulla citt di Marigliano (NA) e dintorni: politica, cultura, associazioni, ambiente, sport, spettacoli.
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Cerca nel sito
Menu principale
Utenti online
1 utente(i) online (1 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 1

Altro...